Home

“Originariamente le parole erano magie e, ancor oggi, la parola ha conservato molto del suo antico potere magico.

 

Con le parole un uomo può rendere felice l’altro o spingerlo alla disperazione,

con le parole l’insegnante trasmette il suo sapere agli allievi,

con le parole l’oratore trascina con sé l’uditorio e ne determina i giudizi e le decisioni.

 

Le parole suscitano affetti e sono il mezzo comune con il quale gli uomini si influenzano tra loro. Non sottovaluteremo quindi l’uso delle parole nella psicoterapia”.

 

(Sigmund Freud)

“La natura ci ha dotati di due orecchie

e una sola lingua...

perchè siamo più tenuti ad

ascoltare e capire che a parlare...”

(Plutarco)

 

Copyright © All Rights Reserved

Dott. Michele Clemente - Psicologo Clinico - p.iva 08412530969